L’ EVOLUZIONE DI LEAN E AGILE IN
UN’ EPOCA DI COMPLESSITA'


SUMMIT LEAN E AGILE 2022
Martedì 11 Ottobre
Firenze, Italia

Se sei un imprenditore, un manager o un esperto di Lean o Agile e senti il bisogno di confrontarti sulle sfide che ci troviamo di affrontare in questa epoca di complessità, non puoi mancare a questo evento l'11 Ottobre a Firenze!

ASSICURA IL TUO POSTO

Prenoti subito per assicurare il tuo posto, senza obbligo.

PRENOTA

TIENIMI INFORMATO

Per ricevere ulteriori informazioni, essere invitati per i vari eventi pre-summit e per ricevere sconti esclusivi per i biglietti ed altro.

REGISTRARE

DOVE I LEADER DI PENSIERO E I PROFESSIONISTI SI RIUNISCONO E RIDEFINISCONO LEAN E AGILE


Le nostre conferenze sono l’incarnazione di un luogo dove leader di pensiero e professionisti si riuniscono per discutere, sviluppare e ridefinire Lean e Agile. Vogliamo creare un’ atmosfera dove nuove idee e applications possano essere condivise e modulate, dove storie di successi possano ispirare e creare altri successi e dove ci sia spazio per porre domande e trovare risposte che portino prestigio e orgoglio alle sfide che, come Leader, affrontiamo tutti i giorni!

SPEAKERS


  • Dave è il creatore di Cynefin Framework, e ha dato origne al design di SenseMaker®️, il primo strumento etnografico distribuito nel mondo. E’ l’autore principale di Managing complexity (and chaos) in times of crisis: A field guide for decision makers, un impegno commune tra il Joint Research Centre (JRC), l’ European Commission’s science and knowledge service, e il Cynefin Centre.
    DAVE SNOWDEN
    Fondatore e Chief Scientific Officer Cognitive Edge
  • Nigel è un esperto, riconosciuto a livello internazionale, del Toyota Production System e della Toyota Way, oltre che di Lean Thinking, Agile, Scrum, e concetti di Complexity. Oltre al lavoro alla Toyota, negli ultimi anni ha anche insegnato e fatto coaching in Vodafone, Banco Popular, GE, Bose, 3M, Microsoft, University of North Texas, e all’ MIT.
    NIGEL THURLOW
    Ex Chief of Agile alla Toyota
  • Shook è co-autore di Learning to See, il libro che ha introdotto al mondo al mondo il value-stream mapping. E’ anche co-autore di Kaizen Express, un manuale bilingue sui concetti essenziali e gli strumenti del Toyota Production System. Con Managing to Learn, Shook ha svelato i meccanismi più profondi dell’ A3 management process, che è al centro del Toyota’s management and leadership.
    JOHN SHOOK
    Chairman, Lean Global Network

DAVE SNOWDEN

Fondatore e Chief Scientific Officer Cognitive Edge


Dave è il creatore di Cynefin Framework, e ha dato origne al design di SenseMaker®️, il primo strumento etnografico distribuito nel mondo. E’ l’autore principale di Managing complexity (and chaos) in times of crisis: A field guide for decision makers, un impegno commune tra il Joint Research Centre (JRC), l’ European Commission’s science and knowledge service, e il Cynefin Centre.

NIGEL THURLOW

Ex Chief of Agile alla Toyota


Nigel è un esperto, riconosciuto a livello internazionale, del Toyota Production System e della Toyota Way, oltre che di Lean Thinking, Agile, Scrum, e concetti di Complexity. Oltre al lavoro alla Toyota, negli ultimi anni ha anche insegnato e fatto coaching in Vodafone, Banco Popular, GE, Bose, 3M, Microsoft, University of North Texas, e all’ MIT.

JOHN SHOOK

Chairman, Lean Global Network


Shook è co-autore di Learning to See, il libro che ha introdotto al mondo al mondo il value-stream mapping. E’ anche co-autore di Kaizen Express, un manuale bilingue sui concetti essenziali e gli strumenti del Toyota Production System. Con Managing to Learn, Shook ha svelato i meccanismi più profondi dell’ A3 management process, che è al centro del Toyota’s management and leadership.
  • Professore della Trinity Business School e attualmente collabora con il governo gallese e Toyota nell'introduzione di un approccio Lean a più livelli per sviluppare la competitività delle aziende gallesi. Ha condotto missioni di best practice per oltre 2.000 manager presso lo stabilimento di motori Toyota Deeside, oltre a guidare una missione di An Taoiseach presso Toyota Japan. È consulente delle attività di World Class e Lean del EU-Japan Centre for Industrial Co-Operation.
    RICHARD KEEGAN
    Trinity Business School
  • Andrea Furlan è Professore Ordinario di Management all’ Università di Padova, Dipartimento di Economics and Management e direttore del Lean Center alla CUOA Business School. La sua ricerca si concentra principalmente su lean e continuous improvement, operational and managerial problem solving.
    ANDREA FURLAN
    CUOA Business School
  • Roberto Ronzani
    Co-fondatore ed Amministratore Delegato dell’Istituto Lean Management. Da circa 15 anni impegnato a trasferire a persone ed organizzazioni le “competenze Lean” in attività di Training e Coaching. Ha fatto esperienza di implementazione del Lean Thinking sia in ambito Manifatturiero e nello Sviluppo Prodotto, in qualità di Direttore Tecnico e Direttore Industriale.
    ROBERTO RONZANI
    Istituto Lean Management

RICHARD KEEGAN

Trinity Business School


Professore della Trinity Business School e attualmente collabora con il governo gallese e Toyota nell'introduzione di un approccio Lean a più livelli per sviluppare la competitività delle aziende gallesi. Ha condotto missioni di best practice per oltre 2.000 manager presso lo stabilimento di motori Toyota Deeside, oltre a guidare una missione di An Taoiseach presso Toyota Japan. È consulente delle attività di World Class e Lean del EU-Japan Centre for Industrial Co-Operation.

ANDREA FURLAN

CUOA Business School


Andrea Furlan è Professore Ordinario di Management all’ Università di Padova, Dipartimento di Economics and Management e direttore del Lean Center alla CUOA Business School. La sua ricerca si concentra principalmente su lean e continuous improvement, operational and managerial problem solving.

ROBERTO RONZANI

Istituto Lean Management


Co-fondatore ed Amministratore Delegato dell’Istituto Lean Management. Da circa 15 anni impegnato a trasferire a persone ed organizzazioni le “competenze Lean” in attività di Training e Coaching. Ha fatto esperienza di implementazione del Lean Thinking sia in ambito Manifatturiero e nello Sviluppo Prodotto, in qualità di Direttore Tecnico e Direttore Industriale.
  • È professore associato alla University of North Texas per il Department of Learning Technologies. Attualmente ricopre il ruolo di Editor-in-Chief for Performance Improvement Quarterly (PIQ) journal ed è il co-creatore di The Flow System(TM) e il coautore del libro The Flow System.
    JOHN TURNER
    University of North Texas

JOHN TURNER

University of North Texas


È professore associato alla University of North Texas per il Department of Learning Technologies. Attualmente ricopre il ruolo di Editor-in-Chief for Performance Improvement Quarterly (PIQ) journal ed è il co-creatore di The Flow System(TM) e il coautore del libro The Flow System.

PROGRAMMA PRELIMINARE SUMMIT 11 OTTOBRE


09:00
Apertura - Bastiaan Brouwer e Marco Baldini
09:20
Perché siamo arrivati ad un punto di svolta? - Andrea Furlan
09:45
I vecchi principi ci hanno tradito? - Richard Keegan
10:15
Pausa caffè interattiva
11:15
Abbiamo dimenticato il nostro denominatore chiave: FLOW? - Nigel Thurlow
12:00
Il flusso inizia comprendendo il flusso del valore - John Shook e Roberto Ronzani
12:45
Riflessioni di metà giornata e programma del pomeriggio - Bastiaan Brouwer e Marco Baldini
13:00
Pranzo Interattivo
14:00
La complessità non è solo nel business! - Testimonianza a sorpresa

14:30
I° round Sessioni Parallele - Diamo voce alle imprese

15:15
2° round Sessioni Parallele - Diamo voce alle imprese

16:00
Come creare flusso in ambienti complessi - Dave Snowden

16:45
Tavola Rotonda: Cosa abbiamo imparato dalle imprese e consensus Evoluzione di Lean e Agile in un'epoca di complessità - Expert Panel
17:45
Chiusura - Bastiaan Brouwer e Marco Baldini

IL SUMMIT NON BASTA? ABBIAMO UNA SETTIMANA D'APPRENDIMENTO!


Oltre al Summit, ti invitiamo di iscriverti per 2 eventi unici: Il masterclass con Dave Snowden e il corso certificato in The Flow System con Nigel Thurlow.

Mercoledì 12 Ottobre 2022
MASTERCLASS DAVE SNOWDEN
COMPLESSITA' e CYNEFIN IN PRATICA

Join us for a deep dive into all things complexity and sense-making, taking in the latest Cynefin® framework developments, strategy & narrative practices and tools. In this in-person MasterClass, you will have the opportunity to get hands-on with new ideas, methods and facilitation tools, facilitated by Dave Snowden.

In this workshop, participants will:

  • Explore systems, complexity and the Cynefin framework, laying a foundation for more effective thinking, strategy and practice in your work.
  • Explore the key distinctions and principles of different operating contexts, including the different kinds of logic that apply in each (induction, abduction and deduction).
  • Contrast complex methods with more traditional methods of research, user needs analysis, strategy, project management and a range of other applications.
  • Explore the challenges of managing, leading and taking action in complex human systems – and why broad participation, outliers and weak signals are critical.
  • Deep-dive into the domain of Complexity, exploring the new and innovative ways of working, tools and methods that are appropriate in complex contexts or projects.
  • Apply a new approach to understanding and mapping constraints and counterfactuals, allowing for more dynamic and adaptive approaches to strategy, planning and innovation.
  • Exploring specific complexity-friendly approaches to design, innovation and AGILE transformations – creating space for complexity, innovation and emergence.

Giovedì 13 e Venerdì 14 Ottobre 2022
CORSO CERTIFICATO - NIGEL THURLOW
THE FLOW SYSTEM FOUNDATIONS COURSE

Join us for a unique opportunity and GetFlowTrained by Nigel Thurlow himself in the wake of the Lean and Agile Summit.

The Flow System Foundations Course provides a brief overview of The Flow System (TFS) including the components that make up TFS, the background in the development of TFS, and a definition of Flow and TFS. This course will highlight the core principles of TFS and will briefly introduce participants to the concepts that make up The Triple Helix of Flow along with a brief introduction to various tools and techniques available to participants for each of the helixes.

After successfully completing this course participants should be able to:

  • Describe the purpose of The Flow System.
  • Provide a description/definition for The Flow System.
  • Identify the core principles of The Flow System.
  • Describe the concept of Customer 1st and identify who the customer is.
  • Describe the concept of Flow.
  • Identify and describe the Triple Helix of Flow.
  • Describe the concept of Complexity Thinking.
  • Differentiate between the different domains of knowledge (clear, complicated, complex, chaos).
  • Describe the concepts of Shared Leadership and Distributed Leadership.
  • Describe the concept of Team Science.
  • Explain the different components of successful teams (team effectiveness).
  • Identify the different methods, techniques, and tools for the three helixes that make up the Triple Helix of Flow.

Participants who attend the training will have two attempts at the Flow System Fouondaitons (FS-1) assessment. Accreditation is achieved after successfully completing an assessment.

PACCHETTI DISPONIBILI


Abbiamo diversi pacchetti disponibili. Per più partecipanti della stessa azienda, contattaci per un prezzo personalizzato.

SUMMIT ONLY

€ 450

  • Posto in platea
  • Traduzione simultanea
  • Attesto di partecipazione
  • Networking lunch e coffee break

COMBO PACKAGE

DA € 1.450

  • Pacchetto che combina la partecipazione al Summit con uno o più degli altri eventi nella settimana.

TRAVEL INCLUSIVE

SU RICHIESTA

  • Pacchetto su misura, incluso viaggio e alloggio per i viaggiatori che vengono dall'estero.

ASSICURA SUBITO IL TUO POSTO!

Compila il modulo per prenotare il tuo posto. Dopo averlo compilato sarai contattato per confermare la tua prenotazione.

FIRENZE, CULLA DEL RINASCIMENTO


Il rinascimento fu un periodo di grandi cambiamenti in molte discipline: scienze, letteratura e arte. Durante il rinascimento, Firenze era considerata la capitale dell’ eta’ moderna, il posto migliore per ripensare il futuro in un’ epoca di complessita’.

IL GRAND HOTEL BAGLIONI CI OSPITERA’ DURANTE LA SETTIMANA

OTTIENI AGGIORNAMENTI SULL’EVENTO

Per ricevere ulteriori informazioni, essere invitati per i vari eventi pre-summit e per ricevere sconti esclusivi per i biglietti ed altro.

SPARK Innovation Catalysts è una società di consulenza Italiana e presente a livello mondiale. C’è chi ci chiama consulenti, ma vogliamo essere riconosciuti come catalizzatori d’innovazione. Forniamo consulenza strategica e organizzativa in azienda, formazione esperienziale e leadership coaching. Abbiamo Agile e Lean nel nostro DNA e basiamo il nostro lavoro sui loro principi e valori. Acceleriamo lo sviluppo delle persone e l’innovazione dei prodotti e processi per portare le aziende ad essere un passo avanti sempre.