L’ EVOLUZIONE DI LEAN E AGILE IN
UN’ EPOCA DI COMPLESSITA'


SUMMIT LEAN E AGILE 2022
Martedì 11 Ottobre
Firenze, Italia

Se sei un imprenditore, un manager o un esperto di Lean o Agile e senti il bisogno di confrontarti sulle sfide che ci troviamo di affrontare in questa epoca di complessità, non puoi mancare a questo evento l'11 Ottobre a Firenze!

PRENOTA IL TUO POSTO

Prenoti subito il tuo biglietto per uno o più eventi semplicemente con la carta di credito.

PRENOTA

CONTATTACI DIRETTAMENTE

Per prenotare il tuo biglietto senza carta di credito, per organizzare il tuo viaggio o semplicemente per ricevere ulteriori informazioni.

CONTATTA

DOVE I LEADER DI PENSIERO E I PROFESSIONISTI SI RIUNISCONO
PER RIDEFINIRE LEAN E AGILE


Le nostre conferenze sono l’incarnazione di un luogo dove leader di pensiero e professionisti si riuniscono per discutere, sviluppare e ridefinire Lean e Agile. Vogliamo creare un’ atmosfera dove nuove idee e applications possano essere condivise e modulate, dove storie di successo possano ispirare e creare altri successi e dove ci sia spazio per porre domande e trovare risposte che portino prestigio e orgoglio alle sfide che, come Leader, affrontiamo tutti i giorni!

RELATORI DA NON PERDERE


  • Dave è il creatore di Cynefin Framework, e ha dato origne al design di SenseMaker®️, il primo strumento etnografico distribuito nel mondo. E’ l’autore principale di Managing complexity (and chaos) in times of crisis: A field guide for decision makers, un impegno commune tra il Joint Research Centre (JRC), l’ European Commission’s science and knowledge service, e il Cynefin Centre.
    DAVE SNOWDEN
    Fondatore e Chief Scientific Officer Cognitive Edge
  • Nigel è un esperto, riconosciuto a livello internazionale, del Toyota Production System e della Toyota Way, oltre che di Lean Thinking, Agile, Scrum, e concetti di Complexity. Oltre al lavoro alla Toyota, negli ultimi anni ha anche insegnato e fatto coaching in Vodafone, Banco Popular, GE, Bose, 3M, Microsoft, University of North Texas, e all’ MIT.
    NIGEL THURLOW
    Ex Chief of Agile alla Toyota
  • Shook è co-autore di Learning to See, il libro che ha introdotto al mondo al mondo il value-stream mapping. E’ anche co-autore di Kaizen Express, un manuale bilingue sui concetti essenziali e gli strumenti del Toyota Production System. Con Managing to Learn, Shook ha svelato i meccanismi più profondi dell’ A3 management process, che è al centro del Toyota’s management and leadership.
    JOHN SHOOK
    Chairman, Lean Global Network

DAVE SNOWDEN

Fondatore e Chief Scientific Officer Cognitive Edge


Dave è il creatore di Cynefin Framework, e ha dato origne al design di SenseMaker®️, il primo strumento etnografico distribuito nel mondo. E’ l’autore principale di Managing complexity (and chaos) in times of crisis: A field guide for decision makers, un impegno commune tra il Joint Research Centre (JRC), l’ European Commission’s science and knowledge service, e il Cynefin Centre.

NIGEL THURLOW

Ex Chief of Agile alla Toyota


Nigel è un esperto, riconosciuto a livello internazionale, del Toyota Production System e della Toyota Way, oltre che di Lean Thinking, Agile, Scrum, e concetti di Complexity. Oltre al lavoro alla Toyota, negli ultimi anni ha anche insegnato e fatto coaching in Vodafone, Banco Popular, GE, Bose, 3M, Microsoft, University of North Texas, e all’ MIT.

JOHN SHOOK

Chairman, Lean Global Network


Shook è co-autore di Learning to See, il libro che ha introdotto al mondo al mondo il value-stream mapping. E’ anche co-autore di Kaizen Express, un manuale bilingue sui concetti essenziali e gli strumenti del Toyota Production System. Con Managing to Learn, Shook ha svelato i meccanismi più profondi dell’ A3 management process, che è al centro del Toyota’s management and leadership.
  • Professore della Trinity Business School e attualmente collabora con il governo gallese e Toyota nell'introduzione di un approccio Lean a più livelli per sviluppare la competitività delle aziende gallesi. Ha condotto missioni di best practice per oltre 2.000 manager presso lo stabilimento di motori Toyota Deeside, oltre a guidare una missione di An Taoiseach presso Toyota Japan. È consulente delle attività di World Class e Lean del EU-Japan Centre for Industrial Co-Operation.
    RICHARD KEEGAN
    Trinity Business School
  • Andrea Furlan è Professore Ordinario di Management all’ Università di Padova, Dipartimento di Economics and Management e direttore del Lean Center alla CUOA Business School. La sua ricerca si concentra principalmente su lean e continuous improvement, operational and managerial problem solving.
    ANDREA FURLAN
    CUOA Business School
  • Roberto Ronzani
    Co-fondatore ed Amministratore Delegato dell’Istituto Lean Management. Da circa 15 anni impegnato a trasferire a persone ed organizzazioni le “competenze Lean” in attività di Training e Coaching. Ha fatto esperienza di implementazione del Lean Thinking sia in ambito Manifatturiero e nello Sviluppo Prodotto, in qualità di Direttore Tecnico e Direttore Industriale.
    ROBERTO RONZANI
    Istituto Lean Management

RICHARD KEEGAN

Trinity Business School


Professore della Trinity Business School e attualmente collabora con il governo gallese e Toyota nell'introduzione di un approccio Lean a più livelli per sviluppare la competitività delle aziende gallesi. Ha condotto missioni di best practice per oltre 2.000 manager presso lo stabilimento di motori Toyota Deeside, oltre a guidare una missione di An Taoiseach presso Toyota Japan. È consulente delle attività di World Class e Lean del EU-Japan Centre for Industrial Co-Operation.

ANDREA FURLAN

CUOA Business School


Andrea Furlan è Professore Ordinario di Management all’ Università di Padova, Dipartimento di Economics and Management e direttore del Lean Center alla CUOA Business School. La sua ricerca si concentra principalmente su lean e continuous improvement, operational and managerial problem solving.

ROBERTO RONZANI

Istituto Lean Management


Co-fondatore ed Amministratore Delegato dell’Istituto Lean Management. Da circa 15 anni impegnato a trasferire a persone ed organizzazioni le “competenze Lean” in attività di Training e Coaching. Ha fatto esperienza di implementazione del Lean Thinking sia in ambito Manifatturiero e nello Sviluppo Prodotto, in qualità di Direttore Tecnico e Direttore Industriale.
  • In oltre 20 anni di esperienza professionale, prima nel settore IT poi nell’Agile in senso più ampio, ha collaborato, in tre diversi continenti, con organizzazioni che vanno dalla FAO (Nazioni Unite) fino ad aziende o start-up piccole e dinamiche. Ha una vasta gamma di esperienza, sia nel settore privato che pubblico e con culture diverse.
    ANDREA PROVAGLIO
    Business Agility Coach
  • Imprenditore italiano con +30 anni di esperienza, speaker internazionale e autore dei libri "Scrum for Hardware", riconosciuta come la prima pubblicazione significativa al mondo sull'argomento, e "Scrum in AI - Artificial Intelligence Agile Development with Scrum" che include la prefazione di Jeff Sutherland, co-autore di Scrum e l'Agile Manifesto.
    PAOLO SAMMICHELI
    Agile Business Coach
  • È professore associato alla University of North Texas per il Department of Learning Technologies. Attualmente ricopre il ruolo di Editor-in-Chief for Performance Improvement Quarterly (PIQ) journal ed è il co-creatore di The Flow System(TM) e il coautore del libro The Flow System.
    JOHN TURNER
    University of North Texas

ANDREA PROVAGLIO

Business Agility Coach


In oltre 20 anni di esperienza professionale, prima nel settore IT poi nell’Agile in senso più ampio, ha collaborato, in tre diversi continenti, con organizzazioni che vanno dalla FAO (Nazioni Unite) fino ad aziende o start-up piccole e dinamiche. Ha una vasta gamma di esperienza, sia nel settore privato che pubblico e con culture diverse.

PAOLO SAMMICHELI

Agile Business Coach


Imprenditore italiano con +30 anni di esperienza, speaker internazionale e autore dei libri "Scrum for Hardware", riconosciuta come la prima pubblicazione significativa al mondo sull'argomento, e "Scrum in AI - Artificial Intelligence Agile Development with Scrum" che include la prefazione di Jeff Sutherland, co-autore di Scrum e l'Agile Manifesto.

JOHN TURNER

University of North Texas


È professore associato alla University of North Texas per il Department of Learning Technologies. Attualmente ricopre il ruolo di Editor-in-Chief for Performance Improvement Quarterly (PIQ) journal ed è il co-creatore di The Flow System(TM) e il coautore del libro The Flow System.

LEAN E AGILE IN UN’ EPOCA DI COMPLESSITA’


Nel teatro dell’ antica Roma, molti tragediografi usavano il Deus ex Machina per risolvere situazioni nella trama altrimenti inestricabili. Oggi, con la crescente volatilità e complessità dei mercati, le industrie in una maniera simile, stanno cercando soluzioni organizzative e tecnologiche per le aree di business più in difficoltà.

Con il Summit "l'evoluzione di Lean e Agile in un'epoca di complessità" vogliamo condividere e capire come i mercati stanno cambiando e quali sono i metodi, le tecniche o le soluzioni che possono aiutare le aziende ad essere un passo avanti sempre, anche in questa epoca di complessità.



I MERCATI SONO IN CONTINUO CAMBIAMENTO, COME POSSIAMO ESSERE E RIMANERE INNOVATIVI?



FACCIAMO MILLE PROGETTI CONTEMPORANEAMENTE, COME POSSIAMO GESTIRLI AL MEGLIO?



UTILIZZIAMO SEMPRE PIÙ SPESSO DEI TEAM, COME POSSIAMO GESTIRE I TEAM E LE PERSONE IN MODO EFFICACE?



INVESTIAMO IN TECNOLOGIA, COME POSSIAMO EVITARE DI PERMETTERE DI PERDERE DI VISTA LE PERSONE?

PROGRAMMA PRELIMINARE SUMMIT 11 OTTOBRE


08:00
Registrazione partecipanti
08:00
Ingresso in aula
09:00
Apertura - Bastiaan Brouwer e Marco Baldini
09:15
Perché siamo arrivati ad un punto di svolta? - Andrea Furlan
09:45
I vecchi principi ci hanno tradito? - Richard Keegan
10:15
Pausa caffè interattiva
10:45
Abbiamo dimenticato il nostro denominatore chiave: FLOW? - Nigel Thurlow
11:30
Come creare flusso in ambienti complessi - Dave Snowden
12:15
Programma del pomeriggio - Bastiaan Brouwer e Marco Baldini
12:30
Pranzo a buffet
13:30
La complessità non è solo nel business! - Testimonianza a sorpresa
13:55
Evolving into Agility: Caso Pietro Fiorentini - Andrea Provaglio e Paolo Sammicheli
14:30
I° round Sessioni Parallele - Gedeon Richter, Shell Project & Technology e DAB Pumps
15:05
Pausa caffè interattiva
15:25
2° round Sessioni Parallele - Iveco Group e Roche
16:00
Il flusso inizia comprendendo il flusso del valore - John Shook e Roberto Ronzani

16:45
Tavola Rotonda: Evoluzione di Lean e Agile in un'epoca di complessità - Expert Panel e John Turner
17:45
Chiusura - Bastiaan Brouwer e Marco Baldini

IL SUMMIT NON BASTA? ABBIAMO UNA SETTIMANA DI APPRENDIMENTO!


Oltre al Summit, ti invitiamo di iscriverti per 2 eventi unici: Il masterclass con Dave Snowden e il corso certificato in The Flow System con Nigel Thurlow.

Mercoledì 12 Ottobre 2022 (09:00 - 18:00)
MASTERCLASS DAVE SNOWDEN
COMPLESSITA' e CYNEFIN IN PRATICA


Un'immersione profonda nella complessità, nel sense-making e negli ultimi sviluppi del framework Cynefin®. In questa MasterClass, facilitata da Dave Snowden, avrai l'opportunità di imparare e provare nuove idee, metodi e strumenti di facilitazione che permettono di essere efficace in ambienti complessi.

In questo workshop, i partecipanti potranno:

  • Esplorare i sistemi, la complessità e il framework Cynefin, gettando le basi per un pensiero, una strategia e una pratica più efficaci nel proprio lavoro.
  • Esplorare le distinzioni e i principi chiave dei diversi contesti operativi, inclusi i diversi tipi di logica che si applicano in ciascuno (induzione, abduzione e deduzione).
  • Mettere a confronto metodi complessi con metodi più tradizionali di ricerca, analisi dei bisogni degli utenti, strategia, gestione dei progetti e una serie di altre applicazioni.
  • Esplorare le sfide legate alla gestione, alla guida e all'azione in sistemi umani complessi e capire perché un'ampia partecipazione, valori anomali e segnali deboli sono fondamentali.
  • Immergersi nel dominio della complessità, esplorando i nuovi e innovativi modi di lavorare, gli strumenti e i metodi appropriati in contesti o progetti complessi.
  • Applicare un nuovo approccio per comprendere e mappare vincoli e controfatti, consentendo approcci più dinamici e adattivi alla strategia, alla pianificazione e all'innovazione.
  • Esplorare approcci specifici rispettosi della complessità dalla progettazione all'innovazione e alle trasformazioni AGILE, creando spazio per la complessità, l'innovazione e l'emergenza.

Giovedì 13 e Venerdì 14 Ottobre 2022 (09:00 - 18:00)
CORSO CON CERTIFICAZIONE* - NIGEL THURLOW
THE FLOW SYSTEM FOUNDATIONS COURSE

Opportunità unica per essere formato da Nigel Thurlow stesso. È estremamente consigliato per chi applica già Agile e Scrum e sta cercando di capire come raggiungere l'agilità al livello del Business. Questo corso metterà in evidenza i principi fondamentali del The Flow System™ e introdurrà i partecipanti ai concetti, strumenti e tecniche che costituiscono la Triple Helix of Flow e permettono la vera agilità.

Dopo aver completato con successo questo corso i partecipanti saranno in grado di:

  • Descrivere lo scopo del The Flow System.
  • Fornire una descrizione/definizione del The Flow System.
  • Identificare i principi fondamentali del The Flow System.
  • Descrivere il concetto di “Customer First” e identificare chi è il cliente.
  • Descrivere il concetto di Flusso.
  • Identificare e descrivere la Triple Helix of Flow.
  • Descrivere il concetto di pensiero complesso.
  • Distinguere tra i diversi domini della conoscenza (chiaro, complicato, complesso, caotico).
  • Descrivere i concetti di Leadership Condivisa e Leadership Distribuita.
  • Descrivere il concetto di Team Science.
  • Spiegare le diverse componenti dei team di successo (efficacia del team).
  • Identificare i diversi metodi, tecniche e strumenti per le tre eliche della Triple Helix of Flow.

*I partecipanti che desiderano certificare la propria formazione avranno due tentativi di valutazione del Flow System Foundations (FS-1). L'accreditamento si ottiene solo dopo aver completato con successo la valutazione.

PACCHETTI DISPONIBILI


Abbiamo diversi pacchetti disponibili. Per più partecipanti della stessa azienda, contattaci per un prezzo personalizzato.

SUMMIT ONLY

€ 450

  • Posto in platea
  • Traduzione simultanea
  • Attesto di partecipazione
  • Networking lunch e coffee break

COMBO PACKAGE

DA € 1.450

  • Pacchetto che combina la partecipazione al Summit con uno o più degli altri eventi nella settimana.

TRAVEL INCLUSIVE

SU RICHIESTA

  • Pacchetto su misura, incluso viaggio e alloggio per i viaggiatori che vengono dall'estero.

PRENOTA SUBITO IL TUO POSTO!

Puoi usare il nostro shop per prenotare il tuo posto usando semplicemente la carta di credito e riceverai direttamente sul telefono il tuo biglietto digitale.

Se avessi bisogno di pagare con bonifico bancario, o di un pacchetto più specifico, puoi semplicemente compilare questo modulo e verrai contattato dalla nostra Giovanna per la prenotazione.

FIRENZE, CULLA DEL RINASCIMENTO


Il rinascimento fu un periodo di grandi cambiamenti in molte discipline: scienze, letteratura e arte. Durante il rinascimento, Firenze era considerata la capitale dell’ eta’ moderna, il posto migliore per ripensare il futuro in un’ epoca di complessita’.

CONTATTACI DIRETTAMENTE!

Per prenotare il tuo biglietto senza carta di credito, per organizzare il tuo viaggio o semplicemente per ricevere ulteriori informazioni, puoi compilare questo modulo o scriverci eventualmente su summit@sparkic.com e sarai contattato direttamente dalla nostra Giovanna.

SPARK Innovation Catalysts è una società di consulenza Italiana e presente a livello mondiale. C’è chi ci chiama consulenti, ma vogliamo essere riconosciuti come catalizzatori d’innovazione. Forniamo consulenza strategica e organizzativa in azienda, formazione esperienziale e leadership coaching. Abbiamo Agile e Lean nel nostro DNA e basiamo il nostro lavoro sui loro principi e valori. Acceleriamo lo sviluppo delle persone e l’innovazione dei prodotti e processi per portare le aziende ad essere un passo avanti sempre.